giovedì 11 dicembre 2008

Fisioterapia, Massaggi e Ginnastica Posturale: la mia riabilitazione. TeraBand, Pilates, Stretching

Dopo un sacco di tempo che non scrivo sul mio blog, riemergo dagl'inferi per parlarvi del programma di Ginnastica, o Rieducazione, Posturale che sto facendo per la mia riabilitazione.

Devo dire che quando ho iniziato a settembre mi sentivo un pò impedito ad eseguire esercizi e movimenti lontani dal mio consueto e dal mio immaginario.
Lo sbaglio era proprio lì: il nostro corpo è una macchina perfetta, alcune nostre considerazioni e atteggiamenti la rendono imperfetta sotto diversi punti di vista.
Uno di questi è la postura ed è il modo in cui sentiamo il nostro corpo e lo rendiamo parte dello spazio e parte della nostra personalità.

Seguito dall'eccelso lavoro di Luisa Capitano, e dall'altrettanto valido supporto del fratello Paolo, ho lasciato alle spalle dei vizi nel mio modo di essere e nel mio modo di "stare" che mi provocavano notevole disagio come le frequenti emicranie, i problemi alla schiena e la cervicale.

E' stato, perchè tra poco è finito il mio trimestre, un cammino fatto passo dopo passo, sforzo dopo sforzo, con notevoli risultati grazie al mio impegno e alla serietà di chi mi ha insegnato e spiegato cosa significa posturarsi bene per una migliore qualità della vita.

Penso inoltre di esser stato fortunato ad essere andato al primo colpo in uno dei migliori Centri di Rieducazione Posturale a Cosenza e da grandi professionisti del settore, che per la stima e la professionalità dimostrata possono essere riconosciuti tali in tutto il territorio nazionale.

4 commenti :

Matteo ha detto...

Ciao, posso chiederti a quale centro ti sei rivolto a Cosenza?

andrea ha detto...

E' già scritto nell'articolo il nominativo :P

Matteo ha detto...

Perdonami, ma leggo solo due nominativi che non ho associato a nessun centro neanche cercando su Google :(

andrea ha detto...

ciao Matteo,
beh in effetti hai ragione.
Se vuoi avere un contatto per la ginnastica posturale, contattami attraverso http://www.andreainfusino.com/contatti dove indicherai che sei tu così capirò :)

Convieni con me però che non posso pubblicare più di quanto non abbia già fatto per ragioni di privacy!