Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2009

ICE, numero da chiamare In Caso d'Emergenza

Citando la mia amica Maria, vi riporto il seguente importante messaggio/iniziativa:

"In occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile. Tuttavia, in occasione di interventi, non si sa chi contattare tra la lista interminabile dei numeri della rubrica. Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l\'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d\'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito. Lo pseudonimo internazionale conosciuto è ICE ( =In Case of Emergency). E\' sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare utilizzabile dagli operatori delle ambulanze, dalla polizia, dai pompieri o dai primi soccorritori. In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare ICE1, ICE2, ICE3, etc. Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile. Se pensate che sia una buona idea, fate circolare il messaggio di modo che questo comportamento rientri nei comport…

Vaccino antinfluenzale ah1n1 pronto ad ottobre

Ieri il viceministro Ferruccio Fazio è intervenuto sul tema del vaccino antinfluenzale dicendo che sarà disponibile anche prima del 15 novembre: già addirittura il 31 ottobre il vaccino sarà disponibile.

Inoltre verrà richiesto uno sforzo aggiuntivo da parte dei meidici di famiglia e delle istituzioni per poter censire e raggiungere il maggior numero di pazienti e vaccinarli

Treno deragliato: incidente ferroviario a Milano nessuna vittima

Ieri sera presso la stazione di Milano Centrale un treno vuoto in manovra è deragliato.
Gli esperti delle Ferrovie dello Stato stanno indagando sulle cause: dalla centrale nessun rilevamento di guasti o malfunzionamenti sulla rete ferrioviaria della stazione.

Il governatore della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ordina l'apertura di un'inchiesta a riguardo.


Fonte immagine: notizie.tiscali.it

Influenza AH1N1, muore una donna a Messina

"Influenza A, muore una donna a Messina"
Così titolano la gran parte dei giornali di oggi alla notizia che una donna di 46 anni colpita già da broncopolmonite è successivamente deceduta a causa del virus dell'influenza A H1N1 contratto subito dopo.
Però i medici spiegano, con numeri alla mano, che in sostanza la diffusione e la mortalità di questo virus sono in linea con i virus degli anni passati, considerando sia i casi di vaccinazioni che non.

Tra le autorevoli fonti giornalistiche che parlano del caso, si legge la sottolineatura del medico virologo dell'Università di Milano, Fabrizio Pregliasco, che "A volte l'allarme scatta anche quando in giardino passa un gatto, e non un ladro" (fonte: Virus A, muore donna a Messina, di Mario Pappagallo - Corriere Della Sera).

Influenza A: caso mediatico?
Influenza A: rilancio dell'economia?
Influenza A: chi ci guadagna da un'eventuale pandemia?

Terremoto nelle Marche: Ancona e Macerata l'epicentro

Stamattina verso le 5:50 si è registrata tra Ancona e Macerata una scossa di terremoto del 4,6 grado Richter.
Per fortuna non sono stati registrati danni e vittime in questo espisodio, ma c'è la preoccupazione per altre scosse nella zona e in particolare la constatazione che il comprensorio sembrerebbe essere colpito dai fenomeni tellurici spesso negli ultimi mesi (vedi il tragico terremoto dell'Aquila).

La protezione civila già dopo dieci minuti dal sisma ha inviato elicotteri in ricognizione per valutare l'entità dei danni e la loro localizzazione, registrando fortunatamente un quadro non drammatico.

Attentato Kabul: morti parà italiani, sei militari

E' con tristezza che scrivo della scomparsa di sei Parà morti in un attentato a mezzogiorno a Kabul, in una guerra che sta solo togliendo vite ma è lontana dal porre una soluzione nei territori insediati.

Per approfondire, di seguito la notizia sui maggiori quotidiani e siti di news italiani:
Corriere della Seraadkronosla RepubblicaSperiamo al più presto nella pace ed in una risulozione democratica e civile della questione, sperabilmente da parte dei dissidenti, ma soprattutto da parte delle nazioni che si professano tali.

Briatore lascia Renault, dimissioni lampo per il caso Piquet

Briatore lascia Renault, dimissioni lampo per il caso Piquet.
Motivazioni: Piquet jr. è stato costretto ad avere un incidente nel Gran Premio di Singapore per favorire la vittoria di Fernando Alonso.
La FIA discuterà il caso il prossimo 21 settembre.

La scelta di Briatore di rassegnare le proprie dimissioni eviterebbe al team Renault di essere esclusa ai prossimi mondiali di Formula 1.

Dave Burrell, stage e concerti sull'Improvvisazione al Conservatorio di Cosenza

SUONI IMPROVVISI - stage e concerti sull'improvvisazione
PRIMA EDIZIONE 21-24 settembre 2009

21 settembre h21.00
Dave Burrell - piano solo
Andrea Infusino Quartet

22 settembre h10.00
Master Class "L'improvvisazione nel linguaggio del jazz contemporaneo", tenuta da Dave Burrell

23 settembre h21.00
"Con Certe Letture" - Serena Ciofi, voce recitante; Carlo Cimino, contrabbasso
Alberto LaNeve Trio Project

24 settembre h21.00
SineLoco & Dave Burrell


Tutti i concerti si terranno presso l'Aula Magna del Conservatorio di Musica "S. Giacomantonio" di Cosenza
Ingresso concerti gratuito
Organizzazione: Dipartimento Jazz del Conservatorio di Cosenza
Info: miapisani@tin.it

Morto Patrick Swayze, Ghost, Dirty Dancing piangono un grande protagonista

Dopo una lunga malattia, il famoso e bravo attore Patrick Swayze è morto oggi a causa di un cancro che lo stava consumando da tempo.
Un altro grande attore molto famoso e inteprete di film di successo come appunto Ghost con Demi Moore e Whoopi Goldberg, e Dirty Dancing.


Un piccolo tributo e un ricordo ad uno dei grandi personaggi del cinema e un'icona dei fantastici anni 80, anni di una produzione artistica e musicale molto fervida, forse l'ultima vera ondata produttiva fino ad oggi.

Vaccino Influenza A: 15 ottobre, si anticipa la somministrazione

Si anticiperà al 15 ottobre la somministrazione del vaccino contro l'influenza A.
Ma è ugualmente molta la confusione a riguardo: tra i dubbi se vaccinarsi sia o no obbligatorio e per chi ora ci si chiede anche quante siano le dosi necessarie.

I medici rassicurano che una singola dose sia sufficiente ad immunizzarsi contro l'influenza A, e si dichiara che anche le categorie non a rischio sono caldamente invitate all'assunzione.

Tra paura, sconcerto e vendite farmaceutiche si aspettano altre notizie sul virus più famoso degli ultimi dieci anni.

Case in Abruzzo: consegna case da Vespa, polemica mediatica

Il potere dell'informazione: ecco come si chiama il nuovo peccato nel ventunesimo secolo.
I peccatori sono politici e giornalisti che vogliono accaparrarsi visibilità e meriti, l'onore e l'autorevolezza di essere loro i protagonisti, anche quando si parla di sciagure, come il terremoto in Abruzzo che ha colpito quest'anno con una ferocia immemore.

Sarà così che da Vespa, Porta a Porta, che verrà trasmessa martedì sera la consegna delle prime case de gli alloggi destinati ai terremotati in Abruzzo.

Dopo i funerali di Stato per il compianto Mike Buongiorno, invito te che sei approdato qui a lasciare il tuo contributo allo sdegno.


Vaccino influenza A H1N1

E' ufficiale la notizia sui vaccini dell'influenza AH1N1.
I primi saranno personale sanitario, scolastico, forze dell'ordine e molti altri dei settori di pubblica utilità e servizio. Entro il 15 Novembre.
Circa 1 milione e mezzo di persone a cui verrà somministrato per primo il vaccino.

Intanto è difficile risalire la china in merito alle paure e alle dicerie sulle conseguenze dell'infezione e sui sintomi. I medici rassicurano che i casi registrati erano già di per sè quadri clinici sfavorevoli, con gravi patologie già esistenti.

Mike Buongiorno, morto l'icona televisiva del Quiz all'italiana

Mike Buongiorno ci ha lasciato.
Ad 85 anni ci lascia un grande personaggio della televisione italiana, l'emblema dei quiz televisivi.
"Allegria" era il suo motto che recitava in ogni sua apparizione, un inno che dedicava ai suoi telespettatori.

Lo ricordiamo con alcuni momenti sul palcoscenico e il video dedicato alla sua scomparsa.




Ed ecco alcune simpatiche papere:




E la storica lite con Vittorio Sgarbi:

Ore 22.00: Gmail non funziona, che fare?

Ore 22.00... Gmail non funziona.
Che fare?
Panico = Urlare = Scrivere del disservizio sul proprio stato di Facebook

Soluzione:
Collegarsi su: iGoogle ed accedere! Un client meno efficiente ma FUNZIONANTE!