domenica 25 ottobre 2009

Video Marrazzo con transessuale


Un titolo d'impatto, eh?
Non c'è che dire... beh, io ricordo Piero Marrazzo dalle puntate di "Mi Manda Rai Tre", il noto programma sulla terza rete Rai dove si discutono casi di disservizi e in generale i problemi dei cittadini.
Era un appuntamento fisso, già da allora si capiva che questo programma era uno dei pochi dalla parte dei cittadini e Piero Marrazzo appariva in video come un paladino. Abile conduttore, riusciva sempre a sintetizzare le informazioni ed intervistare i suoi ospiti trasmettendo l'aria dello studio a casa propria.

Però i fatti del giorno sono molto tristi.
Personalmente è come se qualcuno mi avesse sfatato un mito. Certo, anche Marrazzo è fatto di carne ed ossa (e la carne è debole), però il suo impegno politico mi è sembrato una continuazione del suo programma, un passo in avanti.

Invece sembra esser stato un passo indietro tant'è che dalle prime notizie in cui i 4 Carabinieri hanno ricattato il Marrazzo col video che lo ritraeva col transessuale, si è passati così velocemente alle sue ammissioni e autosospensione.

Però dobbiamo riflettere su tutto questo scenario e trarre alcune imprescindibili conclusioni e porci degli interrogativi:
  1. gli uomini politici soffrono dei vizi della carne, e questo può pure starci nel senso che ognuno di noi ha i suoi vizi e le sue virtù, anche il politico, come il muratore, il macellaio, l'impiegato, l'insegnante, etc...

  2. il politico è spesso tentato da provocazioni, da ragazzo del sud quale sono non posso certo negarvi di conoscere il fenome del clientelismo e del voto di scambio da tutti condannati ma da tutti apprezzati

  3. gli esseri umani sbagliano

  4. come si può avere una così faccia tosta da non sentire il peso della responsabilità sulle proprie spalle? Il peso morale di essere a capo di un'organizzazione che deve difendere i diritti dei cittadini e perciò dare anche un buon esempio in ambito morale?

  5. ma di contro: che ce ne dovrebbe fregare a noi di cosa fà Marrazzo nel privato? Saranno pure affaracci suoi se ha dei gusti x, piuttosto che y o z, o no?

  6. il mestiere del politico è un mestiere in cui entra in gioco la morale, si o no?

  7. è o non è antipolitico ciò che è immorale?

  8. fà più scalpore andare con un "trans" o tradire la propria moglie?

  9. rif al punto 8. Ma in sostanza il problema nasce dal fatto che Marrazzo si sia fatto una storiella con un transessuale?... se andava con una donna non c'erano problemi?

  10. dicesi il punto 9 "falso moralisimo"?

  11. ma i transessuali esistono solo nella prostituzione o sono persone come noi e solo ALCUNI, come solo ALCUNE donne e solo ALCUNI uomini, sono dediti ad atti di quel genere?
Penso che l'Italia sia il paese più bigotto del mondo.

Penso che fanno bene all'estero a vendere la droga negli appositi spazi e a regolamentare la prostituzione, perchè dopotutto l'essere umano è portato a fare certe cose e se concesse entro certi limiti ognuno può fare della propria dignità quello che vuole e darne la sua interpretazione senza nascondersi... invece qua ci puntiamo il dito l'uno con l'altro e rimaniamo sempre nella stessa pappa marrone (traduz. MERDA).

0 commenti :