domenica 2 maggio 2010

New York, autobomba a Time Square

Il presidente degli Sati uniti d'America, si complimenta per l'ottimo lavoro compiuto dalla polizia a sventare un probabile attacco terroristico che consisteva in un'autobomba parcheggiata nella nota e affollatissima Time Square di New York.



Alcuni passanti hanno avvisato i vigili del fuoco per del fumo che usciva dal bagagliaio di un'auto, verso le 18.30 di sabato scorso e quando polizia e vigili del fuoco hanno aperto l'auto hanno visto l'ordigno rudimentale.
Soddisfazione per Bloomberg, sindaco di New York, e per il governatore David Paterson, i quali parlano di attacco terroristico sventato anche se gli accertamenti sul movente e l'esecutore sono da accertare.

0 commenti :