mercoledì 16 giugno 2010

Catastrofe petrolifera: BP risarcirà

Sarà un mega-risarcimento, forse entrerà nella storia, quello che è costretto a pagare la British Petroleum (BP) per aver causato la catastrofe petrolifera a largo della Louisiana e che sta contaminando e uccidendo l'ecosistema di quella zona.


Il risarcimento ammonta a circa 20 miliardi di dollari che serviranno come indennizzo per i danni causati dalla catastrofe.
Già il presidente degli Stati uniti d'America aveva anticipato la necessità di un indennizzo per mezzo di un fondo, ma dopo l'incontro tra la BP, nelle persone del presidente Carl Henric Svanberg e dell'amministratore delegato Tony Hayward, è stata concordata la somma, su richiesta dei Democratici del Senato.

0 commenti :