domenica 6 giugno 2010

Malore di Napolitano


"Solo alcuni lievi disturbi di stomaco". E' quanto emerge dopo i momenti di apprensione dovuti ad un acciacco del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
Il Presidente ha avvertito il disturbo in due momenti: il primo durante l'intervista con i giornalisti de "La Stampa" e il secondo mentre deponeva una corona d'alloro sulla tomba di Cavour.

Tutto passato comunque per il Nostro Presidente, che ha continuato lo svolgimento delle sue attività ed impegni, al quale il popolo italiano augura e spera sempre il meglio.

0 commenti :