sabato 3 luglio 2010

Sesso in ufficio


Leggo proprio ora da libero news che il rapporto sessuale al giorno d'oggi è stato definitivamente cambiato dai ritmi della vita quotidiana.
Certo è che c'era da aspettarselo. Chiamatelo mordi e fuggi -mordi? mi fai male-, fatto sta che ci sono succosi risvolti che non riesco a tacere.
1. Twitter e il sesso: beh visto che il microblog più conosciuto del web vi permette solo 140 caratteri, qualche fantasista evidentemente ha preso la cosa alla lettera, accorciando il messaggio e il tempo della prestazione -le signore sperano solo quelli e non altro-, tanto è come per le ciliege, uno tira l'altro (da dietro?)
2. Facebook e il sesso: mi sono chiesto molte volte perchè un social network dove scrivi di tutto di te e dei tuoi amici non fosse infestato dal fenomeno sessuale. Infatti mi sbagliavo, lo è ed è veicolo di nuovi modi di incontrarsi e darsi appuntamento, evidentemente... forse lì la sveltina si configura in un modo ancor più social: il "mi piace" ormai è quasi d'obbligo. Per i più maschilisti il "Condividi" non và ancora giù!
3. Forum di sesso: beh vi sparo i primi link che ho trovato Googlando, personalmente leggendoli mi faccio due risate, e leggo cose più interessanti... Sesso in ufficio 1, sesso in ufficio 2. Fingersi grandi amanti è una pratica degli esseri umani, sopratutto dietro un pc!

Inoltre è proprio drammatico un raffronto ancor più attuale del citato argomento trattato da Libero. Circa un giovane su tre è disoccupato, quindi... c'è meno sesso in ufficio?
La disoccupazione fà male al sesso dunque, e si sa "chi non lavora, non fà l'amore!"


Inoltre un bel video di come fare sesso di nascosto:

0 commenti :