giovedì 2 giugno 2011

Robbie Williams si buca...

Titolo forte questo, ma nella sostanza racconta una verità appena scoperta sul celeberrimo cantante. E' stato rivelato infatti che Robbie Williams assume due volte alla settimana delle dosi di testosterone per apparire più giovane.

Il suo medico curante, si racconta, dopo aver analizzato degli esami effettuati alla star ha notato il livello molto basso di testosterone imponendo per questa ragione il dosaggio massiccio di ormone della crescita.
Nel campo della cosmetica, invece, si sa che il testosterone è usato per apparire più giovani e qui la cosa può iniziare ad avere un senso, vista la legittima necessità dei divi di avere un'immagine sempre molto curata e non segnata dal tempo.

0 commenti :