Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2020

Ganoona dal 31 gennaio con Cent'anni

Da venerdì 31 gennaio sarà in rotazione radiofonica “Cent’Anni” (Noize Hills Records), l’ultimo singolo di Ganoona già disponibile sulle piattaforme digitali.Ricordo che presi la scossa la prima volta che ti ho toccata”: così canta Ganoona in una strofa di “Cent’Anni”, brano urban-pop dai toni malinconici e sonorità latine che ha tutte le caratteristiche di una lettera d’amore/odio destinata a un “traditore”, una persona che guadagna la nostra fiducia e poi la usa per scopi e vantaggi personali, la famosa serpe in seno. «“Cent’anni”, come quasi tutti i miei brani, nasce dall’esigenza di raccontare, in primis a me stesso, qualcosa che mi è successo. Il brano parla di una relazione di amicizia molto tossica che mi aveva fatto perdere la serenità e la fiducia in me stesso. Da qui la metafora della vipera e della “serpe in seno” racconta Ganoona- il ritornello è una citazione a un romanzo classico della letteratura latino-americana, “Cent’anni di solitudine” di Gabriel Garcia Marquez. …

Intervista agli Overture

Oggi diamo è il momento di intervistare un gruppo: astro nascente della musica italiana gli OVERTURE, che in questo articolo ci raccontano qualcosa in più sulla loro storia e sulla loro musica.



Presentati, raccontaci il tuo background personale e artistico 
Ciao sono Davide Boweri ho 22 anni è dai tempi delle medie che scrivo e libero il mio pensiero nelle note del telefono, che è l’unica skills tecnologica che ho.
Sono stato influenzato da piccolo dal rock anni 90 grazie a mio padre e mi sono interessato a suonare la batteria all’età di 10 anni grazie al film ‘The commitments’.
Quando ho trovato chi aveva voglia di condividere la propria musica con me è nato Overture. Una piccola realtà di Alessandria nata circa un anno e mezzo fa. Il gruppo è composto da Andrea Barbera, 22 anni (chitarra, tastiera)
Jacopo Cipolla, 17 anni (bassista/ prod.)
Giacomo Pisani, 18 anni( batteria/prod.)

Raccontaci del tuo ultimo lavoro, com’è nato? Cosa rappresenta per te? 
Come godo se è il nostro ultimo …

Intervista a Mattia Mariano nuova promessa del rap

Oggi diamo il benvenuto a un altro giovane artista, una promessa del rap che viene dalla bellissima Lecce e si ispira ai piu' grandi cantautori italiani.

Presentati, raccontaci il tuo background personale e artistico 
Mi chiamo Mattia ho 26 anni e vengo da Lecce. Circa un mese fa è uscito il mio primo progetto ufficiale, "BOMBAROLO" (ispirato alla figura di De André). Ho un background musicale e personale atipico, vengo dal rap e fino a poco tempo fa non avevo mai guardato "oltre", salvo rare sperimentazioni. Sentivo il bisogno di distinguermi e reinventarmi.

Raccontaci del tuo ultimo lavoro, com’è nato? Cosa rappresenta per te? 
"Bombarolo" è un concept-EP e nasce dall'amore per l'LP "Storia di un impiegato" di Faber, in un periodo artisticamente buio mi sono ritrovato molto i quei discorsi.

Quali sono le tue influenze musicali? 
Ovviamente ho ascoltato sempre molto rap americano, italiano e francese ma nonostante ciò ho sempre asco…

Benedetta Raina, giovane promessa del pop

Benedetta Raina, ecco a voi una giovane cantautrice, promessa della musica pop italiana. In questo articolo si raconta la giovanissima alessandrina, il cui nome "Benedetta" ci fa pensare al miracolo della sua voce: una dote che la porterà sicuramente lontana, che nelle note del suo ultimo lavoro "Davvero" ci ha permesso di ascoltarne rotondità, intonazione, fascino. Ma anche abilità interpretative e compositive che germogliano dal suo estro, ora fresco e giovane, e cresceranno rigogliose.
Eccovi quindi la cantautrice si racconta per noi!

Ciao, sono Benedetta e sono una cantautrice. Musica e scrittura sono di pari importanza per me e fin da piccola sono state le uniche due vie d’uscita da ogni problema. Ho la fortuna, per il lavoro che sogno di fare, di essere una persona che riesce sempre a trovare qualcosa di cui lamentarsi. Senza questo aspetto non riuscirei a scrivere, ahimè non ho ancora imparato né a scrivere né ad ascoltare canzoni felici. Nei miei ascolti i…

Intervista a TAVO, cantautore e astro nascente del pop!

Oggi voglio presentarvi un giovane artista pieno di talento che con "Annabelle" sta facendo il giro delle radio e creando un nuovo punto di vista nella scena pop emergente italiana. Eccovi una simpatica e piacevole chiaccherata col cantautore TAVO, che ringrazio infinitamente per il tempo concessomi!



Ciao Tavo, raccontaci il tuo background personale e artistico.
Ciao, sono TAVO, all’anagrafe Francesco Taverna, ma ormai “Francesco” mi chiama solo mia madre quando la faccio alterare. Infatti “TAVO” più che un nome d’arte è un soprannome che mi è stato affibbiato dalla prima elementare. Come avrete dedotto deriva dal mio cognome. Vengo da un paese tristissimo di appena tremila anime nella grigia provincia di Alessandria… Insomma, una figata, il deserto a confronto è la festa di Pamplona o il carnevale di Rio. Ho iniziato a suonare la chitarra a dodici anni ed ora ne ho ventisette. Dal 2010 al 2016 ho suonato su circa quattrocento palchi come chitarrista in vari progetti. Mi sono…

"Amarene nere" ultimo disco jazz per Andrea Infusino con l'etichetta EmmeRecordLabel

Un disco vivace, dinamico dove il senso melodico si unisce ad una ricerca timbrica che si muove perfettamente tra tradizione e modern jazz. E’ questa l’essenza di Amarene Nere, secondo progetto del chitarrista Andrea Infusino che esce per l’etichetta Emme Record Label il 15 ottobre 2019 a seguito del disco Between 3 & 4. Il quartetto capitanato dal chitarrista calabrese è completato da Marco Rossin al sax, Fabio Guagliardi all’organo KEY B e Manolito Cortese alla batteria.



A differenza del primo disco, parliamo di un vero e proprio concept album che parla attraverso immagini e racconta la storia di una crisi vissuta dall’autore diverso tempo fa, a partire dal suo momento più nero fino all’uscita finale da essa. Un disco maturo, per certi versi più melodico del precedente, che scaturisce proprio da un vissuto particolare e da un’ampia riflessione fatta sul proprio ego. Dentro di esso c’è gran parte del trascorso musicale di Andrea Infusino che sa padroneggiare perfettamente i lingu…