Passa ai contenuti principali

Maschere, dal 4 settembre il nuovo singolo del duo romano AlterEgo

 

AlterEgo
DA OGGI IN RADIO IL SINGOLO
MASCHERE

IL NUOVO SINGOLO DEL DUO ROMANO



 
Esce il 4 settembre “MASCHERE”, il nuovo singolo del duo romano AlterEgo, composto da Asia Chanel Beniamina Gigli e Leonardo Albani. “Maschere” è un brano che porta a una riflessione sulla realtà delle cose e su come le persone reagiscano ad essa. Racconta di un uomo e della sua crisi di identità o meglio di un volontario annullamento di se stesso per riuscire, tramite una maschera che non gli appartiene, a vivere serenamente senza sforzarsi di essere un qualcosa che oggi non viene accettato.

Il brano è un dialogo tra quest’uomo e un’altra figura, ovvero la sua identità, che cerca continuamente di tenerlo lontano da questo mondo di maschere e si sviluppa in due parti: la prima mette in evidenza i dubbi, le incertezze e la difficoltà del personaggio nel momento in cui si accorge che la realtà non è mai stata come se la immaginava; da quel momento in poi prima nel ritornello, successivamente nelle strofe seguenti compreso lo special, troviamo un uomo cambiato, apparentemente più forte, non più fragile, che dietro alla sua nuova maschera sembra essere più sereno. Sereno ma sconfitto. La canzone però proprio tramite questo testo di visione apparentemente “pessimista” cerca di suscitare una sensazione opposta in chi l’ascolta in modo da spingere l'ascoltatore a non lasciarsi andare.

«“Maschere” è una delle prime canzoni che abbiamo scritto in assoluto – raccontano gli AlterEgo - è stato il brano che ci ha permesso dopo nemmeno un anno dalla nascita del progetto di esibirci all’Auditorium Parco della Musica per la finale del Premio De André. Si può dire che sia stato il vero inizio degli AlterEgo, quindi siamo davvero molto contenti di poterla condividere con tutti quanti in questa veste nuova, prodotta e arrangiata in studio. Così come "Panico", il singolo precedente, e tutte le canzoni che da qui in avanti usciranno, anche in "Maschere" puntiamo a far riflettere chi ci ascolta, cercando di dare tanta importanza alla musica quanto al testo. "Maschere" ha un testo molto importante e un significato che vorremmo arrivasse a tutti coloro che la sentiranno. Le scelte melodiche, le pause e i colori del brano sono finalizzati a risaltare quello che vogliamo esprimere quindi speriamo davvero che possa essere anche questa una vittoria. Non ci poniamo aspettative, vogliamo solo far sentire la nostra musica a più persone possibili, mentre le ambizioni sono tante tra le quali l’idea di poter far uscire un EP o un album nel futuro». 

Interessante anche la cover del singolo, un dipinto realizzato dall’artista Simona Capuano.

 
Cenni biografici

Asia Chanel Beniamina Gigli, pronipote del celebre tenore Beniamino Gigli, e Leonardo Albani sono gli AlterEgo. Due compagni universitari che dai banchi diurni de “La Sapienza” chiudono nel cassetto lo studio dell’ingegneria e nelle serate romane fanno vibrare all’unisono il loro AlterEgo musicale. Asia, pianista classica, laureata presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma; Leonardo, cantautore onemanband, suona la chitarra da autodidatta e si dedica alla scrittura di canzoni fin da quando è piccolo. Due anime antitetiche volte a un’unica passione, la musica, che decidono di fare loro dedicandosi alla composizione e alla scrittura di brani e testi propri. Unendo le proprie conoscenze artistiche e sperimentando continuamente nuove soluzioni danno vita a un genere fresco e originale in cui il pop cantautorale si fonde con suoni elettronici che fanno da sfondo alle armonie delle loro voci. Hanno all’attivo diversi concerti nei locali di Roma ma anche partecipazioni a importanti contest come il Tour Music Fest. Inoltre nel 2019 sono finalisti tra migliaia di partecipanti in tutta Italia del Premio Fabrizio De André 2019. A luglio 2020 pubblicano “Panico”, singolo che segna il loro esordio discografico seguito dal brano "Maschere" in radio e sulle piattaforme digitali dal 4 settembre.
 

Commenti

Post popolari in questo blog

Guida a FrontierVille: trucchi, segreti e info sul nuovo gioco di Facebook

Da qualche giorno su facebook è apparso un nuovo gioco rilasciato dalla zynga, si chiama FrontierVille, e sicuramente riscuoterà tanto successo come lo è stato per Farmville.

Sulle orme dell'ormai famosissimo Social Game anche in Frontier Ville avremo bisogno dell'aiuto dei nostri vicini per andare avanti nel gioco, ma non si tratta di un emulazione ml fatta di farmville, anzi il gioco è molto più avvincente in quanto il nostro impegno è far crescere la nostra famiglia, felice e contenta nel far west.Si inizia con un solo personaggio, dopo aver scelto l'aspetto partiamo subito nel vivo del gioco, l'unico riparo è la nostra carrozza in mezzo ad un terreno infestato da erbacce, fiori e tanti alberi, man mano che andiamo a pulire il nostro terreno dovremmo anche liberarci di vari animali selvatici, in particolare serpenti fra le erbacce, che dovremmo scacciare con la pala, gli orsi negli alberi che dovremmo solo spaventare e le talpe che spunteranno quando raccoglieremo le…

Reset e configurazione del router wireless Intellinet AP 150N

Ecco una piccola ma rapida guida sul modem router Intellinet AP 150N, che può essere letta anche da cellulare qualora a casa propria ci si ritrovi con la rete temporaneamente assente.

Per effettuare il RESET (che annullerà il vostro SSID di rete e la passowrd che avevate impostato) è necessario tenere premuto il tasto nero di Reset, posto dietro il dispositivo, per almeno 10 secondi. La spia verde PSW perciò lampeggerà e dopo pochi secondi il router wireless avrà azzerato tutti i valori. Se avevate assegnato una password o un nome alla rete, questi ora saranno persi.

Per inserire le configurazioni dell'Intellinet AP 150N è necessario collegarsi col proprio pc/mac al dispositivo con un cavo. Molte guide indicano già che il dispositivo è disponibile all'indirizzo 192.168.2.1, ma omettono il particolare del cavo. Quindi fate così: procuratevi un cavo ethernet, collegatevia a un capo il vostro pc e a un altro il dispositivo. Aprite il centro connessioni del vostro pc e impostate l…

Intervista a Vincenzo Parisi

Oggi pubblico l'intervista all'eccezionale pianista Vincenzo Parisi, che dal 22 maggio potrete ascoltare sul nuovo disco "ZOLFO" edito da Piano B Agency. 
Un ringraziamento al Maestro Parisi, che con cordialità ed entusiasmo ci ha concesso un po' del suo tempo e ci farà conoscere di più del suo indubbio spessore e talento artistico!





1.Presentati, raccontaci il tuo background personale e artistico Mi chiamo Vincenzo Parisi, pianista e compositore. Fino ai 14 anni pensavo di fare il regista, poi ho conosciuto Irene Schiavetta, pianista con cui mi sono diplomato in conservatorio, e da quel momento ho capito che la musica sarebbe stata la mia vita. Successivamente, ho studiato con Massimiliano Damerini approfondendo il repertorio pianistico contemporaneo, e al Mozarteum di Salisburgo con Aquiles Delle Vigne, molto più filosofo, ricordo ancora le sue appassionanti lezioni sulla Sonata in Si minore di Liszt. Sul versante compositivo, devo molto a Fabio Vacchi e a Mario Ga…