Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2020

Elisa Sapienza e la grandezza delle piccole cose

Diamo il benvenuto a Elisa Sapienza , giovane cantautrice milanese che muove fin dalla tenera età i suoi passi nel mondo della musica. La passione per il canto e la canzone la portano dapprima a perfezionarsi e ad accrescere il suo bagaglio tecnico, per poi esprimersi con grande delicatezza e semplicità nelle note e nei versi dei suoi brani. Grazie al bagaglio accademico (Musica di Città di Novate diretta da Paola Bertassi, Vms di Milano di Loretta Martinez) e alle già molteplici esperienze artistiche, dal brano d'esordio "Replay" del 2018 di cui produce anche un videoclip, al suo EP "Il Tempo Vola" del 2019, la cantante si fa largo nel panorama cantautorale nazionale con gli onori del pubblico e della critica. Con la delicatezza dei fiori, Elisa Sapienza non tramette le emozioni con messaggi forti, ma grazie a tonalità tenuti e sussurri al cuore, raggiunge le nostre orecchie e fa vibrare dentro le emozioni. Un'artista che con la semplicità e la freschezza

Nostra Signora della dinamite, il nuovo lavoro di Giorgio Canale e Rossofuoco: vinile in preorder

  GIORGIO CANALI  E ROSSOFUOCO “NOSTRA SIGNORA DELLA DINAMITE” (PER LA PRIMA VOLTA IN VINILE – 300 COPIE NUMERATE A MANO) “Nostra Signora della Dinamite è l’album che vorresti avere con te in caso di naufragio su un’isola deserta” (Giorgio Canali) DISPONIBILE DA DICEMBRE 2020 ORDINABILE IN PRE ORDER DAL 29 OTTOBRE 2020 Su  www.lascenadischi.it  e  www.semplicementedischi.com “Nostra signora della dinamite” è il quarto album in studio di Giorgio Canali e Rossofuoco. Pubblicato per la prima volta da Tempesta nel 2009 esce con La Scena Dischi finalmente anche in vinile.  Un disco dal forte lato intimista che rompe decisamente con tutti i precedenti lavori. Dieci tracce memorabili come  Quello della foto, Nuvole Senza Messico, Lezioni di Poesia... “Una scrittura che ribalta tutti i luoghi comuni, essenziale e senza nessun orpello o stronzata di troppo” LATO A:  “Quello Della Foto”, “Lezioni Di Poesia”, “Tutti Gli Uomini”, “Nuvole Senza Messico”, “Rifugi Di Emergenza” LATO B:  “Nostra Signo

Maestro Pellegrini: Fragile disponibile dal 30 ottobre

Dal 30 ottobre sarà disponibile in formato fisico negli store “FRAGILE” (Blackcandy Produzioni), primo progetto discografico full lenght della carriera solista di MAESTRO PELLEGRINI. L'album sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 27 novembre. La produzione artistica dell'album è stata curata dall'autore stesso e da Andrea Pachetti. Anticipato nei mesi scorsi dai volumi 1 e 2 che lo compongono, “  FRAGILE  ” è un lavoro profondo intimo ed autobiografico in cui Laurea e mostra una dimensione personale, come essere umano e come musicista, frammentandola in piccoli, fragili pezzi di vita che diventano canzoni. Attraverso le nove tracce incluse nell'album,  Maestro Pellegrini si denuda senza riserve, riserva all'ascoltatore un variegato scenario di vita vissuta tra musica, tenerezza e inquietudine. Le tracce sono state registrate presso gli studi di  360 Music Factory  di Livorno, e hanno visto la partecipazione di undici musicisti. Il mastering è stat

Lambrusco Brothers, con "Mai ali per noi", tornano in radio dal 30 ottobre

Dal 30 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “MAI ALI PER NOI”, nuovo brano della band LAMBRUSCO BROTHERS . “ MAI ALI PER NOI ”: un gioco di parole, un doppio senso, ed anche il titolo del nuovo inedito dei  LAMBRUSCO BROTHERS . Il brano nasce dalla voglia della band di dedicare una canzone all'animale cui devono il titolo della loro trasmissione. Grazie alla collaborazione del produttore musicale  Bronski  (Cristiano De Andrè, I Rio, Roots Connection, Emma, Mora& Bronski ecc.), questo singolo è stato arricchito da sonorità anni Sessanta che, unite ai doppi sensi del testo, hanno creato un prodotto spumeggiante e leggero che “ si accompagna a tutti i pasti, proprio come il Lambrusco ”. «Un testo molto Leopardiano. La storia del maiale che c'è in noi, che vorrebbe spiccare il volo ma la natura non lo permette  –  spiega con ironia la band a proposito del nuovo brano  -  È la metafora della società che ti permette di nascere

"Tutti i colori" di FULA, feat Mama Marja, dal 30 ottobre in radio e digitale

F.U.L.A. DA VENERDÌ 30 OTTOBRE ESCE IN RADIO E IN DIGITALE “TUTTI I COLORI” feat. MAMA MARJAS Dal 30 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme di streaming “TUTTI I COLORI” (LaPOP), il nuovo brano di F.U.L.A. che vede il featuring di MAMA MARJAS. “ TUTTI I COLORI ” feat.  MAMA MARJAS  è il nuovo inedito di  F.U.L.A  ed è un brano che, attraverso la metafora del colore, invita l’ascoltatore a non giudicare gli altri dalle apparenze, da ciò che c’è fuori, ma a dare valore al background che ognuno di noi ha alle proprie spalle. Un tappeto di suoni, creato da Yves the Male, che spazia dalla libertà dell'Afro Sound alla maggior crudezza degli 808 con una strofa di Mama Marjas che arricchisce il brano con forza e melodia.   Spiega l’artista a proposito del suo brano :  «Quand’ero bambino coloravo fuori dai bordi. I miei disegni erano i peggiori perché non avevano una logica, usavo tutta la tavola degli acquerelli e non mi interessavo affatto alla linee. Credo

Omar pubblica "Ci risiamo" il nuovo singolo da oggi in radio

Dal 30 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme digitali il nuovo singolo di OMÄR dal titolo “CI RISIAMO” (THEWEBENGINE). Non una canzone d'amore, ma una canzone che parla di amore: “  CI RISIAMO  ”, il nuovo brano di  OMÄR  , racconta un momento di indecisione all'interno di una relazione, in cui tutto sembra tornare allo stesso punto come all'interno di un circolo vizioso, senza alcuna possibilità di chiudere definitivamente. Questo sentimento è enfatizzato dalle sonorità Dark-Pop e Rock a cui ha lavorato il produttore Etta Matters e che danno al brano un senso di drammaticità. Spiega Laurea a proposito del suo brano  :  «" Ci risiamo "è un pezzo di vita che mi appartiene e racconta di amori che non si possono gestire in maniera razionale, di quando le passioni ei tormenti il ​​sopravvento e diventa difficile fare chiarezza e trovare lucidità. Parla di quegli amori iniziati e mai finiti, amori che ritornano sempre e comunque » . In c

Taxi Driver, il brano d'esordio di Arcadia, da oggi in radio e streaming

  Dal 30 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica “TAXI DRIVER”, brano d'esordio di ARCADIA disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 23 ottobre. Scritto dallo stesso Stefano Filipponi con la produzione artistica di Gaetano Guardino e Giuseppe Lipari per l'etichetta Quelli come noi SRL di Simona Ubbiali, “  TAXI DRIVER  ” è il primo brano di  ARCADIA  , cantante e queer performer che inaugura il suo percorso solista con un brano di stampo fortemente autobiografico. La traccia squisitamente orecchiabile e scandita da ritmate sonorità pop ripercorre il percorso di Arcadia e mostra come lei, attraverso delle ciglia finte e un po 'di make-up, abbia trovato la sua voce e la sua magia personale per trasformare le lacrime in una manciata di glitter. Spiega Arcadia a proposito del suo primo inedito  :  « Dopo dieci anni da X Factor, posso comunicare il mio mondo in totale libertà, spogliandomi di ogni maschera e maschile quella di Arcadia! La mia è la voce di un

Marco Calabrese: "Vorrei scrivere di te" da oggi il nuovo singolo del cantautore

Dal 30 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica “VORREI SCRIVERE DI TE”, nuovo brano del cantautore MARCO CALABRESE già disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 23 ottobre. Quel che è stato, è stato, ma alcuni momenti passati, alcune porte chiuse talvolta vorremmo poterle riaprire per cambiare il corso degli eventi: “ VORREI SCRIVERE DI TE ”, nuovo singolo di  MARCO CALABRESE , racconta con nostalgia di un amore passato, di una presa mollata forse troppo presto per orgoglio e cieca testardaggine. Ciò che rimane, tra una nota di chitarra e l’altra, è l’amarezza prodotta dalla consapevolezza di non poter tornare indietro: “ vorrei scrivere di te ”, ma, forse, non è più possibile. Spiega l’autore a proposito del suo nuovo brano : “ Vorrei scrivere di te” è un brano in cui si inseguono ricordi, delusioni, sorrisi e rabbia in un crescendo di emozioni e sentimenti. Penso potrà essere apprezzato perché racconta una storia in cui in molti potranno riconoscersi”  . Il video

Underwater, il nuovo singolo di Franca Barone | Irma Records

  “UNDERWATER”  ECCO IL SECONDO SINGOLO DI FRANCA BARONE Su tutte le piattaforme digitali da martedì 27 ottobre 2020 e in promozione radiofonica da venerdì 30 ottobre Presente su tutte le piattaforme digitali da martedì 27 ottobre 2020 , e in promozione radiofonica da venerdì 30 ottobre , Underwater è il secondo singolo della raffinata cantante e compositrice Franca Barone , in seguito alla pubblicazione del primo singolo Be Kind . Prodotto dall’etichetta discografica Irma Records , Underwater anticipa l’uscita dell’album intitolato Be Kind che sarà disponibile in copia fisica e in digitale da venerdì 20 novembre 2020 . Brillantemente accompagnata da una sezione ritmica formata da Edoardo Maggioni (tastiere), Cesare Pizzetti (contrabbasso) e Vincenzo Barbarito (batteria), Underwater è un brano denso di  groove , in pieno solco R&B, in cui la cantante spicca per la sua vocalità intrisa di fascinose colorazioni blue-eyed soul e inebrianti inflessioni bluesy . Un pezzo, questo

Damiano Morisoli, non solo cantante!

È raro trovare al giorno d’oggi ragazzi appassionati d’arte capaci di esprimere e trasmettere qualcosa. Ancor più raro trovare artisti che associano una giovane età anagrafica a esperienze ampie e un grado di approfondimento delle arti trasversale e maturo. Grazie al tempo che ci ha dedicato l’artista di cui stiamo parlando, possiamo fregiarci di accogliere questa rarità: Damiano Morisoli . Dal 16 ottobre scorso ci siamo avvicinati alla sua figura grazie alla pubblicazione del singolo “Colpa della verità”, brano d’esordio. E avvicinati, non potevamo che rimanere affascinati della sua verve che conoscendolo meglio, vedrete, è costruita grazie al talento accompagnato dallo studio delle arti. Un artista da salvare nei preferiti , poiché il suo talento è inarrestabile e ci riserverà presto tante sorprese! Ciao Damiano e grazie del tuo tempo! Com'è nata la tua passione per la musica?  La passione per la musica, è nata con me ed ho iniziato ad alimentarla con gli all

"Felici o niente" i The Fottutissimi pubblicano il nuovo EP il 23 ottobre

“ Un nome difficile da dimenticare, ma anche un qualcosa di ironico e provocatorio. Per anni, a chiunque ce lo chiedesse, rispondevamo che era una sorta di “presa di coscienza”, del tipo siamo tutti fottuti e spacciati. All’epoca la pensavamo così, oggi questa risposta ci suona un po’ banale, anche se, guardandoci attorno, risulta essere piuttosto veritiera e ancora meno anacronistica di prima. Tuttora ci piace l’idea di un nome che o ti fa schifo o te ne innamori ” I  The Fottutissimi  nascono nel 2002. Lo storico trio conosciuto in tutte le Marche composto da Mattia Priori, Lello Landi e Federico Veroli ha realizzato quattro album: One Day (2008), Bad Grass Never Dies (2009), Rocknroll Gurù (2011) e Mercoledì Babilonia (2013). Una discografia che è valsa al trio diversi passaggi radiofonici e ospitate come quella alla corte di  Pino Scotto  nel suo Database in onda su  Rock TV , emittente che ha messo in rotazione anche i loro video; oltre che la possibilità di calcare i vari palchi

"Cucina tipica napoletana" il nuovo brano di Mille dal 23 ottobre in radio

MILLE DA VENERDÌ 23 OTTOBRE IN RADIO “CUCINA TIPICA NAPOLETANA” UNA PREGHIERA PER TUTTE LE DONNE Dal 23 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica “CUCINA TIPICA NAPOLETANA” (Mirai Rec), il nuovo singolo di ELISA PUCCI, in arte MILLE , disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 21 ottobre. “Cara, ballando sopra i sogni prendi questa vita come viene”: questo è il cuore pulsante, questo l’invito che MILLE rivolge a tutte le donne attraverso le note di “CUCINA TIPICA NAPOLETANA”, suo nuovo singolo. Caratterizzato da un sound pop con elementi che ricordano sonorità tipicamente orientali, questo brano vuole essere portavoce di rivoluzione e libertà, e lo fa attraverso l’ironia e il sentimento di coesione che unisce amiche, sorelle e donne di tutte le età. Spiega l’artista a proposito del suo nuovo singolo: «La canzone è una preghiera per le donne, un dialogo tra sorelle, mano nella mano, reazione alternativa davanti ai cliché: anziché mandare a quel paese reagisco con un so

Stefano Belluzzi si racconta

 Ironico, estroverso ma anche profondo e deciso, sintetico e narrativo… queste e tante altre qualità racchiuse nell’estro e nella verve creativa di Stefano Belluzzi . Un artista che in queste settimane esce col nuovo singolo “ Ridi ” e, come ci dice l’autore che ha << sempre amato Chet Baker, Bach, Lucio Dalla e Chico Buarque >>, si esprime con un bagaglio di emozioni e musica propri, forte di questa grande curiosità e maturità. “ Ascolto ” è la sua parola d’ordine, e con tale semplicità ma granitica fermezza, ci ricorda quali sono i capisaldi per costruire la propria figura musicale, e si approccia alla musica e alla crescita con generosità, quell’altruismo proprio di chi crede che la musica sia tanto un lavoro quanto un linguaggio e un mezzo di comunicazione davvero universale. Diamo un caloroso benvenuto in queste pagine, all’artista emiliano, che da Correggio ha stregato tutta l’Italia e i suoi più prestigiosi palchi con la sua grande musicalità. Grazie del tuo prezioso

Arcaico Mare di Francesco Caligiuri Orchestra

Francesco Caligiuri è inarrestabile, ha il callo per le pubblicazioni... e di qualità soprattutto! Continuando nel sodalizio discografico con la Dodicilune , quest'anno ha pubblicato il suo ennesimo lavoro chiamato " Arcaico mare ". L'ennesimo, di una lunga serie sebbene la sua giovane età, tanto che ormai nel sottoscritto, e in tanti altri, ha creato alte aspettative di una continua e prolifica produzione di album, dove riecheggia sempre la sua grande passione e conoscenza per il jazz, la musica contemporanea e l'arrangiamento. Cavalcando la sua grande passione per Charles Mingus , il sassofonista calabrese sforna prodotti a volte criptici, a volte lineari, sempre con la sua firma che sta prendendo piede e autorevolezza nel panorama italiano.     Nato dal Concerto di Capodanno 2020, nell'ambito della versione invernale di Roccella Jazz e coprodotto con la medesima organizzazione, il disco Arcaico Mare è la versione studio del concept eseguito live in quel

I bemolli sono blu, recensione del disco

I bemolli sono blu , è il nuovo album dell' AB Quartet in cui si palesa il forte lavoro di ricerca e approfondimento del gruppo, traendo ispirazione dalla musica del grande Debussy . Edito da TRJ Jazz nel 2020, quest'album è un disegno spettacolare di come l'unione di mondi diversi possa dare vita a un lavoro denso di significato, una ricerca musicale nella ricerca, andare oltre "semplice" il fare brani originali .   L'opera, caratterizzata da 7 brani Moon Serenade Snow The five notes Disharmonies Immagini dimenticate Movements è supportata dal grande talento di: Antonio Bonazzo: pianoforte, arrangiamento Francesco Chiapperini: clarinetto e clarinetto basso Cristiano Da Ross: contrabbasso Fabrizio Carriero: batteria e percussioni Nel panorama jazz e musicale italiano, credo siano pochi gli esperimenti che riescano a trasmettere una tale musicalità, soprattutto con l'aiuto tanto della musica classica quan

Alessandra Rizzo e il nuovo disco Fogli che raccontano

 Il nuovo lavoro discografico della formidabile Alessandra Rizzo, in arte LaRizzo , è una summa dei brani più rappresentativi degli ultimi 10 anni. " Fogli che raccontano ", edito da TRP Music (2020), quindi è un diario musicale in cui l'artista ha inserito una selezione di composizioni originali dove possiamo apprezzare l'equilibrio e l'armonia eccezionali della sua voce. Il disco contiene 8 tracce dove, oltre alla cantante, possiamo apprezzare stimati e grandi professionisti del panorama musicale italiano quali Peppe Tringali alla batteria, Alberto Fidone al contrabbasso, Edoardo Musumeci alle chitarre, Gionata Colaprisca alle percussioni, Massimo Greco alla tromba, Mario Pappalardo al rhodes, Teresa Raneri backing voice. Nel brano di apertura godiamo del talento vocale della cantante con " Sono frammenti " che, appunto, grazie a frammenti musicali crescenti il brano prende corpo strofa dopo strofa. Un intro di disco frammentario che si costrui

Trait d'union il nuovo disco di Alessandro Bertozzi

Musicista di grandissima esperienza e sax dei grandi artisti italiani, Alessandro Bertozzi ci sorprende con un nuovo lavoro ricco di contaminazioni. È “ Trait d'union ” il lavoro uscito per l’etichetta Level49 quest’anno (2020), in compagnia di ottimi e affermati musicisti, quali Pap Yeri Samb (voce), Andrea Pollione (tastiere), Alex Carreri (basso), Maxx Furian (batteria) ed Ernesto da Silva (percussioni) . L’anima jazz e funk del Bertozzi si scatena in un album, come dicevamo, ricco di contaminazioni il cui titolo rappresenta proprio un discorso musicale inclusivo e alla ricerca di sonorità trasversali. L’uso della voce e della lingua enfatizzano il carattere ampio, multietnico e contaminato di ciascun brano. Suoni elettrici, acustici e funk si mischiano in modo eccezionale in un lavoro che pur rifacendosi a un concetto di contaminazione proprio del jazz e instaurato negli anni, mantiene grande freschezza. Questo è dovuto anzitutto grazie alla grandezza del Bertozzi, ma anche

Marco Parente torna con "Life" il nuovo lavoro discografico

Dal 23 ottobre sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in formato CD negli store “LIFE” (Blackcandy Produzioni), il nuovo album di MARCO PARENTE. A distanza di sette anni dalla pubblicazione del precedente lavoro discografico dal titolo “Suite Love”,  MARCO PARENTE  torna con un nuovo album: “ LIFE  ”, come “vita”. Quella delle persone che vivono e vanno avanti tutti i giorni, nonostante il sentore di assurdo e irrisolto che ronza nelle loro orecchie, quelle che sono abituate a tutto pur di esperire ogni cosa, dal dolore al piacere, dalle montagne russe dei sentimenti alla ruota del destino quotidiano. Ci si abitua a tutto questo e tanto altro, pur di non mollare e restare sulla giostra. Il nuovo progetto discografico full lenght di  MARCO PARENTE , attraverso i dieci brani che lo compongono, parla di questo. Spiega l'autore a proposito del nuovo album :  «L'unica finalità di questo disco è se stesso! Le dieci canzoni che lo compongono sono come oggetti galleggi

Mattia Caroli & I Fiori del Male, fra musica e poesia

<< Mattia Caroli & I Fiori del Male nasce nell’estate del 2015 a seguito dell’uscita del nostro primo EP Every Giro Day. Il progetto nasce da un’amicizia ormai decennale e da una passione condivisa: la musica. >> È così che nasce una grande collaborazione e un progetto vincente. Di baudeleriana memoria, la sonorità unica e inconfondibile di Mattia Caroli e I Fiori del Male , rappresenta un gruppo che trae ispirazione dai grandi musicisti e dei grandi gruppi, e procede a passo svelto su un territorio che li conduce ad altrettanti grandi imprese musicali. Non solo un gruppo e un sound originale, ma i brani nascono ogni volta con grande cura e costruzione dell'arrangiamento. Le idee musicali infatti si susseguono una dietro l'altra e vengono elaborate a fasi differenziate dal Caroli e dal gruppo. Li ringraziamo tutti, per il tempo concessoci a conoscerli più approfonditamente!  Com'è nato il vostro album d'esordio "Fall From Grace"? Co-prodotto d

I Capitolo21 raccontano la loro musica

Capitolo21 un progetto forte di diversi anni di esperienza costruiti su radici musicali maturate sin dai primi anni d’infanzia. Grazie al loro primo EP dal titolo “ Sognatori ”, prodotto da Fabrizio Simoncioni, Marcello Stride e Mattia Maccioni ottengono il loro lancio sulla scena toscana musicale. Di lì una serie di concerti e ottimi posizionamenti in competizioni di livello, quali Emergenza Festival del 2017, Festival Estivo, Sanremo Rock 2018. Il duo fiorentino quindi propone la propria musica, affiancati nel percorso dal produttore Dimitri Papa-Beard De Pari, con i successi che attualmente tutti ascoltiamo. Marcello e Mattia, grazie del vostro tempo. Andiamo dritti, senza giri di parole, alla vostra musica e al vostro nuovo brano che ha un titolo eclettico e molto particolare... com'è nato "Pareti blu"?  Volevamo che la canzone avesse un riferimento visivo importante, pensavamo che potesse aiutarci a renderlo non solo più particolare ma anche leggermente più "